Svenimento

Gli episodi di svenimento detto anche "sincope" sono un fenomeno clinico preoccupante.

Necessitano di un'indagine medica, in quanto a volte dietro a uno svenimento si celano gravi patologie.

Nonostante numerosi esami diagnostici a volte non è possibile trovare una spiegazione ai casi di svenimento improvviso.

Tuttavia c'è una possibile causa dello svenimento improvviso che spesso non viene identificata dai medici: in corrispondenza di certi movimenti della testa la prima vertebra cervicale molto spostata può fare pressione sull'arteria vertebrale e su altre arterie che portano sangue ossigenato al cervello.

In questo modo l'afflusso di sangue al cervello viene improvvisamente ridotto. Attraverso una correzione della prima vertebra cervicale con il metodo ATLANTOtec l'Atlante può essere riportato nella sua posizione fisiologica.

Più casi confermano che, dopo una correzione dell'Atlante, gli episodi di svenimento all'improvviso sono scomparsi.

Prosegui nella lettura: svenimento e sistema circolatorio

Videointervista svenimento

racconti dopo il riallineamento dell'Atlante