• Home
  • Sistema parasimpatico

Sistema parasimpatico

Il sistema parasimpatico è l'antagonista del sistema simpatico e appartiene al sistema neurovegetativo. Il sistema parasimpatico è un sistema nervoso attivo per lo più di notte e per questo è chiamato anche "sistema nervoso del riposo".

La funzione principale del sistema parasimpatico è la rigenerazione e la creazione delle riserve di energia del corpo. Infatti è un sistema che lavora in modo autonomo, ovvero si autoregola.

Un ruolo notevole all'interno del sistema parasimpatico è svolto dal nervo vago che, in presenza di un malposizionamento dell'Atlante, nella maggior parte dei casi, viene irritato. Come conseguenza si presentano disturbi nel funzionamento del sistema parasimpatico e un disequilibrio del sistema neurovegetativo.

A causa del suo carattere altamente rigenerativo un disturbo del sistema parasimpatico porta ad una sintomatologia difficilmente controllabile.

Tra i sintomi troviamo ad esempio:

  1. aumento della frequenza cardiaca e della pressione sanguigna
  2. disturbi del ritmo cardiaco
  3. disturbi della produzione degli acidi gastrici
  4. disturbi della digestione
  5. ridotta capacità di sopportazione dello stress
  6. ridotta rigenerazione

Questo solo per citarne alcuni. Di norma la terapia medica tradizionale prevede la somministrazione di farmaci indipendentemente dalle possibili cause, che rimangono il più delle volte sconosciute.

Al contrario è noto a ogni esperto che un nervo sottoposto a pressione scatena dei disturbi. Dunque l'eliminazione di uno dei possibili fattori scatenanti, che più frequentemente causano disturbi al principale nervo del sistema parasimpatico, sarebbe davvero facile con una semplice correzione dell'Atlante tramite il metodo ATLANTOtec.

Prosegui nella lettura: sistema parasimpatico e nervo vago

Videointervista sistema parasimpatico

racconti dopo il riallineamento dell'Atlante