AtlantoVib 4

la Rolls-Royce tra gli apparecchi di correzione dell'Atlante

Apparecchio di massaggio e di riallineamento dell'Atlante AtlantoVib 4Immagine: AtlantoVib 4

ATLANTOtec ha brevettato il nuovo apparecchio AtlantoVib 4 che permette di riallineare l'Atlante come pure di sciogliere la muscolatura di tutto il corpo come mai prima è stato possibile.

AtlantoVib 4 integra diverse novità esclusive, in fase di brevetto, che gettano un'ombra sul semplice vibratore usato in altri metodi di correzione.

La novità più importante: AtlantoVib 4 è l'unico apparecchio di massaggio, disponibile sul mercato, che sfrutta il principio della risonanza!

Che cos'è la risonanza?

La risonanza è un fenomeno meccanico ben conosciuto nella fisica. Se si sottopone un corpo solido ad una vibrazione specifica, questa viene ulteriormente amplificata dal corpo stesso, che comincia ad auto-oscillare autonomamente.

Massaggio con risonanzaImmagine: rappresentazione grafica del principio della risonanza

Ogni corpo solido ha una sola singola frequenza che lo porta ad entrare in risonanza, frequenza che dipende dalla consistenza, dal peso e dalla forma e dimensione del corpo stesso.

Solo applicando la giusta frequenza specifica si può portare un corpo in risonanza.

In risonanza si raggiunge la massima ampiezza di oscillazione ed è così possibile il massimo trasferimento di energia.

Anche se il corpo umano, non è propriamente un corpo solido, ogni muscolo risponde comunque molto meglio ad una determinata frequenza, piuttosto che ad un altra, con un effetto simile alla risonanza.

Test effettuati da ATLANTOtec sul corpo umano hanno permesso di determinare la frequenza di risonanza corretta a cui i vari muscoli reagiscono al meglio. Essendo i muscoli diversi per lunghezza, dimensioni e tono muscolare, ne risulta tutto uno spettro di frequenze di risonanza differenti.

Rappresentazione grafica del massaggio con vibrazioni meccaniche

Ogni muscolo ha una sua frequenza di risonanza. AtlantoVib 4 genera frequenze ciclicamente variabili che l'operatore Atlantotecnico regola individualmente per ogni paziente, permettendo un salto quantico dell'efficacia e della velocità di scioglimento delle contratture muscolari.

Nessun effetto negativo è stato fino ad ora osservato sottoponendo il corpo a oscillazioni meccaniche, vedi ad esempio le pedane vibranti come Galileo

Quali sono i benefici del trattamento con AtlantoVib 4?

AtlantoVib 4 è particolarmente silenzioso, estremamente più silenzioso rispetto ad altri apparecchi per la correzione dell'Atlante! Ne risulta una seduta di massaggio più piacevole e rilassante, essendo necessario massaggiare anche in prossimità dell'orecchio.

Sfruttando la risonanza del muscolo, anziché limitarsi a farlo solamente vibrare, si ottiene un effetto di rilassamento di gran lunga superiore, facendo si che a fronte dello stesso tempo di trattamento, il risultato finale sia estremamente più soddisfacente.

Quello che stai per leggere non lo trovi da nessuna altra parte, perché si tratta di una conoscenza nuova.

Principio di funzionamento del Sarcomero e rilassamento delle fibre muscolariImmagine: principio di funzionamento del Sarcomero

L'unità contrattile del tessuto muscolare che sorregge lo scheletro si chiama Sarcomero.

Le contratture muscolari prolungate causano una specie di ciclo di isteresi* nell'allungamento dei sarcomeri del muscolo. Di fatto alcuni muscoli che sorreggono il corpo si accorciano, creando il deterioramento della postura e conseguentemente dolori. Le ragioni per cui questo accade e le relative conseguenze vengono spiegate nel resto del sito.

* Cos'e il ciclo di isteresi?

L'isteresi, conosciuta soprattutto nel campo del magnetismo, spiegata in modo semplice, consiste in un fenomeno in base al quale la "via" di andata non risulta uguale a quella del ritorno.

Rappresentazione grafica del ciclo di isteresiImmagine: rappresentazione grafica del ciclo di isteresi

Nel caso si tratti di un muscolo, una volta contratto, soprattuto se la contrattura si protrae per lungo tempo, permane una contrattura residua, una sorta di "effetto memoria" in virtù della quale il muscolo non torna più nello strato di rilassamento iniziale, ma rimane parzialmente contratto e indurito e quindi più corto.

La letteratura anatomica, solitamente parla di muscoli induriti e dal tono aumentato, ma non spiega mai in dettaglio perché questo accade. Soprattutto, una volta ingenerato il problema non esiste una vera soluzione che vada al di là di massaggi oppure miorilassanti o anti-infiammatori dall'effetto limitato e a lungo andare dannoso!

La risonanza prodotta con AtlantoVib 4 porta i sarcomeri a oscillare al punto di cancellare "l'effetto memoria", annullando in questo modo il ciclo di isteresi e permettendo quindi al muscolo di tornare alla propria lunghezza originale.

È un po' come effettuare un reset della tensione residua del muscolo. Quest'ultimo si rilassa profondamente e la postura torna ad essere quella ideale.

La velocità con cui questo accade, a patto di riuscire a centrare la frequenza di risonanza del muscolo, è sorprendente e il risultato va al di là di qualsiasi esperienza vista o provata in precedenza.

Un ulteriore vantaggio di AtlantoVib 4 è quello di riuscire a raggiungere anche le strutture più profonde, non raggiungibili con altri metodi di massaggio. Le vibrazioni di fatto si estendono e permeano l'intero corpo.

Le frequenze continuamente variabili raggiungono tutti i muscoli, dal più grande al più piccolo al più contratto.

Massaggio non è uguale massaggio

L'apparecchio AtlantoVib 4 viene usato in coppia, ovvero 2 apparecchi contemporaneamente, così da aumentarne notevolmente l'efficacia.

Altri metodi di correzione dell'Atlante, si avvalgono di un solo apparecchio a frequenza fissa.

Questa innovazione offre un notevole beneficio per la persona sottoposta al trattamento. Anche le contratture muscolari più ostinate e vecchie di anni possono venire eliminate efficacemente, contratture che neppure molti cicli di massaggi tradizionali riuscirebbero a sciogliere.

Importante: Solo dopo un rilassamento efficace della muscolatura è possibile determinare davvero con sicurezza la posizione errata della prima vertebra, per poi procedere con il suo riallineamento. Senza un'adeguata preparazione della muscolatura cervicale, il responso della palpazione dell'Atlante può risultare fuorviante e presentare un margine di errore molto elevato.

Questo fatto spiega il motivo per cui pochi terapisti manuali si occupano della vertebra Atlante, pur essendo la sua posizione di fondamentale importanza: mancano semplicemente loro tanto lo strumento quanto la conoscenza, necessari per potersene occupare efficacemente, ragione per cui preferiscono tenersene alla larga o praticare qualcosa di marginale.

Ecco anche spiegati i fallimenti ottenuti applicando altri metodi della correzione dell'Atlante: quando i muscoli cervicali sono troppo duri e il terapista non possiede i mezzi adeguati per intervenire in modo efficace al riguardo, i risultati lasciano spesso a desiderare.

L'apparecchio AtlantoVib 4 è la chiave per sciogliere i muscoli più duri e per una correzione dell'Atlante veramente efficace!