Labirintite

Si definisce labirintite l’infiammazione dell’orecchio medio e in particolare del labirinto. La labirintite è piuttosto diffusa e può colpire sia i bambini che gli adulti. Il sintomo più evidente della labirintite è rappresentato dalle vertigini. Il labirinto, infatti, è la sede della percezione della posizione del corpo nello spazio, perciò qualora sia infiammato può creare capogiri e sensazione di sbandamento.

La labirintite può essere causata da un'infezione, oppure da un momentaneo indebolimento delle difese immunitarie.

Le forme più lievi di labirintite si possono risolvere in pochi giorni, mentre nei casi più gravi talvolta possono essere necessari anche dei mesi per ottenere la guarigione. Le vertigini e la perdita di equilibrio possono invece protrarsi a lungo e nel caso di danni strutturali, perfino per tutta la vita.

L'esperienza ha mostrato che le infiammazioni ricorrenti dell'orecchio medio che possono condurre a labirintite e a vertigini, in alcuni casi possono venire ricondotte al disallineamento dell'Atlante, come anche ad una malocclusione, dal momento che entrambi i problemi possono causare un deficit nell'irrorazione sanguigna, determinato dalla pressione continua dell'osso sulle strutture circostanti.

Prosegui nella lettura: labirintite e vertigini

Videointervista labirintite

racconti dopo il riallineamento dell'Atlante