• Home
  • Infiammazione trigemino

Infiammazione trigemino

Il nervo trigemino è il quinto nervo cranico che nasce all'interno del cranio. A sua volta il nervo trigemino si divide in 3 diramazioni: oftalmico (relativo agli occhi), mascellare e mandibolare. Quest'ultimo innerva la muscolatura mandibolare che è irrorata principalmente dall'arteria carotide comune che si divide in arteria carotide esterna ed interna.

L'esatta causa dell'infiammazione del trigemino non è sempre compresa dalla medicina; una delle possibili cause viene rappresentata da un contatto anomalo tra l'arteria carotide interna e il nervo trigemino che potrebbe essere la causa dell'infiammazione del trigemino.

Compressioni ripetute sul nervo provocano l'infiammazione del trigemino che, quale diretta conseguenza, porta a disturbi molto fastidiosi se non insopportabili.

L’infiammazione del trigemino causa dolore violento al volto aggravato dai semplici e quotidiani movimenti e sollecitazioni della bocca o del viso (mangiare, bere, farsi la barba, truccarsi, lavarsi la faccia, lavarsi i denti, parlare o esporsi al vento).

Un disallineamento dell'Atlante potrebbe determinare una compressione costante dell'arteria carotide interna, con la possibile infiammazione del trigemino.

Il metodo ATLANTOtec, che consente il riallineamento dell'Atlante in posizione fisiologicamente corretta, potrebbe ridurre, se non anche azzerare, i disturbi derivanti dall'infiammazione del trigemino.

Prosegui nella lettura: conseguenze sul sistema nervoso autonomo

Videointervista infiammazione del trigemino

racconti dopo il riallineamento dell'Atlante