Ernia lombare

Si parla di ernia lombare quando una parte del nucleo polposo di un disco intervertebrale della zona lombare fuoriesce dal disco stesso in modo da esercitare una compressione sulle estremità nervose fuoriuscenti dalla colonna vertebrale; ciò può provocare a sua volta forti dolori e una limitazione nei movimenti. In concomitanza con un ernia lombare, la maggior parte delle persone evidenzia anche un’asimmetria del bacino e forti tensioni muscolari.

Il metodo ATLANTOtec è utile come prevenzione per l'ernia lombare. Buoni risultati sono riferiti sopratutto dai pazienti in cui l’ernia lombare è ancora in stadio iniziale senza degenerazione eccessiva del disco. In presenza di dolore lombare con senso di intorpidimento agli arti inferiori, la causa è spesso da ricercarsi a monte, nel disallineamento dell'Atlante e i suoi effetti nefasti sulla postura.

Il disallineamento dell’Atlante può infatti influire sull’equilibrio dell’intero sistema scheletrico: l'apparato muscolo-scheletrico cerca di compensare eventuali disallineamenti, procurando contratture muscolari in altri meandri, dove poi si possono sviluppare sofferenze discali come l'ernia lombare a causa delle tensioni croniche.

Prosegui nella lettura: ernia lombare