Dolore al collo

Il dolore al collo cronico è un problema di molti. Le persone che ne soffrono spesso non sanno spiegare da dove abbia origine e anche i massaggi generalmente sono soltanto un palliativo. Una possibile spiegazione della tensione e del dolore al collo può essere uno scompenso cervicale dovuto al disallineamento dell’Atlante.

L’Atlante è la prima vertebra della colonna cervicale e la sua funzione è quella di sorreggere tutto il peso della testa. Una disfunzione dell’Atlante potrebbe impedire il regolare svolgimento di questa funzione. La muscolatura cervicale e scapolare tenta di compensare il disallineamento supportando l'Atlante nella sua funzione. La sollecitazione costante può avere come conseguenza dolore al collo e contratture muscolari ricorrenti.

Se l’Atlante viene riportato nella posizione corretta, è in grado di sostenere la testa senza più affaticare inutilmente la muscolatura cervicale. Se i muscoli interessati possono rilassarsi, si riduce sensibilmente il dolore al collo.

Prosegui nella lettura: dolore al collo e mal di schiena

Videointervista dolore al collo

racconti dopo il riallineamento dell'Atlante