• Home
  • Aritmia cardiaca

Aritmia cardiaca

Si definisce aritmia cardiaca l'alterazione del battito cardiaco: troppo lento, troppo veloce o a carattere irregolare.

Esistono differenti tipi di aritmie cardiache: la maggior parte di esse si rivelano innocue, ma talvolta l'aritmia potrebbere celare gravi patologie tali da richiedere un intervento medico immediato.

Nel trattamento medico della maggior parte delle aritmie cardiache vengono prescritti farmaci da assumere a lungo termine e raramente si rendono necessari interventi chirurgici per impiantare un pacemaker di regolazione delle aritmie.

L'aritmia cardiaca può avere diverse cause:

  1. ritmo cardiaco irregolare dalla nascita;
  2. consumo di tabacco, alcoolici, caffeina, medicinali o altre droghe;
  3. malattie cardiache: infarto, dilatazione del cuore, pressione sanguigna alta, alterazione del pericardio;
  4. tiroide sovrafunzionante.

Un'altra possibile causa dell'aritmia cardiaca, generalmente ignorata, è rappresentata da un eventuale compressione del nervo vago. Il ritmo cardiaco viene in parte regolato dal nervo vago il quale, transitando davanti alla vertebra, risente sensibilmente di una posizione disallineata della vertebra stessa.

Un semplice riallineamento dell'Atlante, secondo la tecnica ATLANTOtec, risolve talvolta l'aritmia cardiaca senza la necessità di assumere farmaci, agendo allo stesso tempo sui sintomi ad essa associati quali: vertigini, stanchezza cronica, ipertensione o pressione sanguigna troppo bassa.

Uno studio condotto su 504 pazienti dimostra come la tecnica di riallineamento dell’Atlante ATLANTOtec porti ad un miglioramento dei disturbi della circolazione, tra cui le aritmie cardiache, nel 65% dei casi.

Videointervista aritmia cardiaca

racconti dopo il riallineamento dell'Atlante